Visita al caseificio del Parmigiano Reggiano di Montagna, un’eccellenza Valtarese

Dopo aver parlato dei prodotti e dalla possibilità di visitare il Birrificio Turris, proseguiamo il nostro percorso tra le eccellenze del gusto della Valtaro con il Caseificio Porcari & Tambini. D’altronde non si può pensare a Parme e Provincia senza un accostamento obbligato con una delle sue più famose ricchezze locali: il Parmigiano. Questo caseificio però non rappresenta soltanto uno dei tanti produttori tipici di Parma e provincia ma può essere definito un’eccellenza locale per il suo apprezzatissimo Parmigiano Reggiano prodotto di montagna dal 1976. Il loro motto è “molte cose di Parma fanno vivere meglio” e basta uno sguardo al Parmigiano di montagna per dargli pienamente ragione.

Gli ospiti dell’agriturismo Ca’ Bianca di Ostia Parmense possono decidere di prenotare anche la visita al caseificio che si trova nel Comune di Bedonia, a soli 18 km dalla nostra struttura. Si tratta di un’altra bellissima esperienza che può arricchire una vacanza in Valtaro. Le visite vengono curate da Michele che potrà illustrarvi la passione e la qualità che guidano la realizzazione di tutti i prodotti lattiero-caseari di questo caseificio. Si tratta di un’esperienza sicuramente molto bella, perché permette di conoscere tutte le fasi di realizzazione del Parmigiano, dall’arrivo del latte fresco, fino all’uscita delle forme dal magazzino di stagionatura. Grazie alla visita potrete scoprire quanti passaggi intermedi e quanto lavoro ci sono tra questi due momenti.

Visita al caseificio del Parmigiano Reggiano di Montagna, un'eccellenza Valtarese

Una degustazione di un prodotto di eccellenza locale

Ovviamente una visita guidata ad un caseificio di Parmigiano Reggiano di Parma che si rispetti non può non includere una degustazione all’interno dello spaccio del produttore, che ospita una ricca selezione di articoli tipici. Tra questi sono ovviamente incluse molte tipologie di Parmigiano, come ad esempio quella Bio e stagionature differenti (24, 36, 48 o 60 mesi). La visita allo stabilimento con guida itinerante e degustazione inclusa ha il costo di soli 5 euro a persona e può essere richiesta per un minimo di due persone. La visita al caseificio tramite il nostro agriturismo permette di ammirare da vicino i metodi di produzione di questo Caseificio della Valtaro in grado di offrire al territorio una lavorazione di 60 mila quintali di latte all’anno.

Tutto il latte lavorato nel caseificio Porcari proviene dalle stalle dislocate nei Comuni dell’Alta Valtaro (Albareto, Bedonia, Borgotaro, Compiano, Valmozzola e Tornolo). L’altitudine media di raccolta è di 700 metri, un dato molto importante perché consente a questo Parmigiano Reggiano di rientrare nella produzione limitata di Parmigiano Reggiano di montagna. Un prodotto realmente eccellente e non trovabile nel commercio della grande distribuzione alimentare.

A rendere particolarmente interessante è anche la guida della famiglia Porcari, le cui abilità nel settore sono attestate anche dal “Diploma di Medaglia d’Oro” conferito in riconoscimento dei meriti acquisiti nell’attività casearia.

Particolarità del caseificio Porcari

Il caseificio dispone di una doppia linea di lavorazione di Parmigiano Reggiano di agricoltura biologica. La produzione giornaliera totale è di 28 forme, di cui circa un quarto a certificazione biologica acquistabile solo presso il punto vendita del caseificio. Il Parmigiano Reggiano prodotto in questo stabilimento rappresenta una delle tante eccellenze “made in Valtaro” che possono essere anche degustate presso il ristorante dell’agriturismo Ca’ Bianca.

Visita al caseificio del Parmigiano Reggiano di Montagna, un'eccellenza Valtarese da scoprire

Il Parmigiano Reggiano prodotto in questo contesto è infatti un vero e proprio fiore all’occhiello del territorio, realizzato nel rispetto della tradizione. Diversamente da quanto avviene con altre produzioni di Parmigiano, questo non può essere “fabbricato” ma soltanto fatto con passione e amore da mani esperte, utilizzando lo stesso metodo artigianale di una volta. Il Parmigiano Prodotto di Montagna di Porcari e Tambini è infatti un elemento in grado di esaltare la ricchezza della cultura gastronomica parmense.

Perché scegliere il Parmigiano di montagna

Il Parmigiano Reggiano di Montagna non è soltanto un titolo che identifica un’area di provenienza. Si tratta a tutti gli effetti di una qualità di prodotto che per ricevere questa denominazione deve sottostare a delle specifiche regole di produzione. Queste riguardano aspetti fondamentali come:

  • l’origine geografica;
  • alimentazione delle vacche;
  • tipologia di allevamento;
  • stagionatura delle forme;
  • sottostare a controlli specifici.

Tutto questo porta alla realizzazione del miglior Parmigiano Reggiano “Prodotto di montagna“. Questa è infatti l’unica denominazione che identifica l’originale produzione proveniente da un’area montuosa. Basta degustare questo prodotto, anche presso il nostro ristorante, per capire che “c’è Parmigiano e Parmigiano“, ovvero che la tipologia di produzione può fare davvero la differenza. Provare per credere!

Agriturismo Ca' Bianca Borgo Val di Taro

L'Agriturismo CA'BIANCA si trova in Provincia di Parma, nella splendida Val di Taro immersa nell'Appennino Tosco-Emiliano, vicino alle Cinque Terre in Liguria, alla Lunigiana e alla Garfagnana in Toscana. Il nostro è un Agriturismo con Piscina che assicura una gustosa cucina Tipica Parmense e la degustazione dei Funghi Porcini I.G.P. di Borgotaro durante la stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.